Cinque persone sono morte nell’esplosione di una fabbrica di fuochi d’artificio a Barcellona Pozzo di Gotto, in provincia di Messina. “Dai primissimi accertamenti – dice Carusone – sembra ci siano state due esplosioni perchè all’interno della fabbrica c’erano degli operai con delle saldatrici: le scintille avrebbero raggiunto la polvere pirotecnica causando le esplosioni”. Esplosione nella fabbrica di fuochi, un flex all'origine della strage di Barcellona Pozzo di Gotto. Un ringraziamento ai vigili […] Redazione. Esplosione a Barcellona, la ricostruzione. Compito nostro sarà verificare quali violazioni sono state commesse, e anche se i lavoratori erano in regola». E il fumo che si è levato subito alto. Esplosione a Barcellona, le immagini dal luogo della strage. Barcellona Pozzo di Gotto, esplosione in un deposito di fuochi d’artificio: cinque morti e due feriti Tra le vittime la moglie del titolare. 20 novembre 2019 19:26 Si lotta contro il tempo tra le macerie della fabbrica Costa di Barcellona Pozzo di Gotto esplosa questo pomeriggio. L’esplosione è avvenuta intorno alle 17 in contrada Femminamorta ma il forte boato è stato avvertito anche nei comuni vicini di Milazzo e Termevigliatore. Nuovo aggiornamento da Barcellona Pozzo di Gotto: intorno alle 19.00 è stato ritrovato vivo uno dei due dispersi, grazie all’azione dei Vigili del Fuoco, giunti prontamente sul posto pochi minuti dopo l’esplosione, avvenuta intorno alle 16.30. Un'esplosione in una fabbrica di fuochi pirotecnici, di proprietà della famiglia Costa, in contrada Femminamorta è avvenuta questo pomeriggio, intorno alle 16.45. Esplosione in cui hanno perso la vita tre persone che lavoravano nel deposito di fuochi d’artificio. Una deflagrazione potentissima, come una esplosione vulcanica, che ha ridotto in polvere gran parte del caseggiato, nelle parti operative. L’esplosione è avvenuta intorno alle 16:45 di mercoledì 20 novembre 2019 in contrada Cavalieri. Barcellona Pozzo di Gotto (ME), esplosione alle 16:45 in un deposito di fuochi d’artificio: intervento #vigilidelfuoco in corso, recuperati tre corpi privi di vita, segnalati due dispersi, soccorsi due feriti #20novembre aggiornamento ore 18:00 — Vigili del Fuoco (@emergenzavvf) November 20, 2019. La "ditta Pirotecnica Vito Costa e figli" di Barcellona Pozzo di Gotto, coinvolta nella tragica esplosione che ha provocato oggi pomeriggio, intorno alle 16.45, morti e feriti, è nata agli inizi del 1900, specializzandosi nella produzione di articoli di prima, seconda e terza categoria. Messina, Barcellona pozzo di gotto: esplode fabbrica di fuochi d'artificio (Ansa/VigiliDelFuoco) Quattro morti e tre feriti in gravi condizioni. La tragedia si è verificata a Barcellona Pozzo di Gotto, nel Messinese, oggi pomeriggio attorno alle 16,45, a seguito dell’esplosione della fabbrica di fuochi pirotecnici della famiglia Costa. 21 Novembre 2019 | LA TRAGEDIA. Violenta esplosione oggi pomeriggio in una fabbrica di fuochi d’artificio a Barcellona Pozzo di Gotto, in provincia di Messina. Sale a cinque il bilancio delle vittime accertate nell’esplosione avvenuta nel pomeriggio di mercoledì 20 novembre nella fabbrica di fuochi pirotecnici Costa di Barcellona, in contrada Femminamorta di Barcellona Pozzo di Gotto. Lo ha detto il procuratore di Barcellona Pozzo di Gotto, Emanuele Crescenti, a proposito dell’esplosione del deposito di fuochi d’artificio che ieri ha provocato 5 vittime e due feriti gravi, rispondendo sul posto ai giornalisti. Tra le vittime anche la moglie del titolare. L'intera zona ricoperta da detriti e sorvegliata dalle forze dell'ordine . Deceduto in ospedale uno dei feriti. Si cerca fra le macerie . Esplosione Barcellona Pozzo di Gotto, la ricostruzione e il bilancio. Ci sono due indagati per l’esplosione della fabbrica di fuochi d’artificio a Barcellona pozzo di Gotto (Messina) costata la vita a 5 persone. È di almeno 4 morti il drammatico bilancio di una violenta esplosione avvenuta in una fabbrica di giochi d’artificio a Barcellona Pozzo di Gotto, in provincia di Messina. Uno dietro l’altro. Tra Milazzo e Barcellona un cartellone al centro del dibattito social; Autorizzazione integrata Ambientale, Ministero dell'Ambiente avvia un nuovo procedimento per la Raffineria di Milazzo ; L'assessore regionale Samonà a Milazzo. Un altro lavoratore è stato trovato vivo dai vigili del fuoco, mentre un altro risulta ancora disperso. 20 Novembre 2019. scritto da Benedetto Orti Tullo 21 Novembre, 2019 -08:38 Questo articolo è stato letto 11396 volte Due boati uditi in tutto il comprensorio di Barcellona Pozzo di Gotto tra le 16.15 e le 16.30 di ieri. Finora sono stati ritrovati tre corpi privi di vita. L’esplosione nel deposito di fuochi d’artificio a Barcellona Pozzo di Gotto. 17 Ottobre 2020 | ... Esplosione di Barcellona, indagati il titolare della fabbrica e quello della ditta . Esplosione Barcellona Pozzo di Gotto, la ricostruzione e il bilancio L’esplosione è avvenuta intorno alle 16:45 di mercoledì 20 novembre 2019 in contrada Cavalieri. L'esplosione potrebbe essere stata causata dalle saldatrici di operai che stavano montando porte di ferro. compagnia di Barcellona Pozzo di Gotto. “Esprimo il mio cordoglio personale alle famiglie delle vittime dell’esplosione avvenuta oggi pomeriggio a Barcellona Pozzo di Gotto. #Esplosione Barcellona Pozzo di Gotto (ME): ritrovato senza vita nella notte l’ultimo disperso, prosegue la bonifica dell’area per la presenza di materiale inesploso. Tragedia a Barcellona Pozzo di Gotto, in provincia di Messina. esplosione barcellona. Today. Nelle prime ore di oggi, gli agenti della Polizia Stradale e i militari della Stazione Carabinieri di Barcellona Pozzo di Gotto hanno arrestato tre persone, ritenute responsabili di associazione a delinquere finalizzata alla truffa ed esercizio abusivo di intermediazioni finanziarie, nell’ambito del campo assicurativo e finanziario e per avere emesso false polizze assicurative R.C.A.. Tragedia a Barcellona Pozzo di Gotto, in provincia di Messina, dove intorno alle 16:30 si è verificata una forte esplosione in una fabbrica di fuochi pirotecnici, di Vito Costa e dei figli, in contrada Femminamorta.. Cinque sono i morti e tre i feriti gravi. #Barcellona Pozzo Di Gotto. Per la famiglia Costa, oggi, c’è da fare i conti anche con la rabbia: l’esplosione è avvenuta proprio mentre erano in corso i lavori, prescritti dalla Prefettura, che avrebbero dovuto mettere in sicurezza tutto quanto. L’incidente avrebbe causato, secondo le prime notizie giunte dal… I più letti della settimana. Tra le vittime anche la moglie del titolare della ditta, Venera Mazzeo di 71 anni, e un figlio di 37, mentre sembra che il proprietario in quel momento non fosse sul posto. Violenta esplosione oggi pomeriggio in una fabbrica di fuochi d’artificio a Barcellona Pozzo di Gotto, in provincia di Messina.L’incidente avrebbe causato, secondo le prime notizie giunte dal posto, tre morti: un bilancio pesantissimo. Fortissimi. 21/11/2019 - 10:16. di Redazione L’esplosione è avvenuta attorno alle 16.30 in contrada Femminamorta, a Barcellona Pozzo di Gotto, in provincia di Messina - Facebook Tina Rao /Corriere Tv. 2:32:29. Il lavoro dei vigili del fuoco tra le macerie della fabbrica esplosa. Una di loro è Venera Mazzeo, … Nomi e foto delle cinque vittime – VIDEO . La Procura di Barcellona Pozzo di Gotto ha aperto un'inchiesta per strage colposa. Lo conferma il capitano dei carabinieri Giancarmine Carusone che comanda la compagnia di Barcellona PdG. Collaudo nuovo Ponte Genova: diretta video. Il bilancio è quindi di 5 persone morte e due ferite.